Zentangle e post impressionismo

Un interessante articolo del sito "Didatticarte", dedicato a una particolare tecnica di disegno, lo Zentangle”,  ha condotto gli alunni delle classi di terze della Scuola Secondaria di primo grado, in un groviglio di puntini,  lineette e curve,  una sorta di scarabocchio, realizzato però con estrema cura durante le lezioni di Arte e immagine.

Il doodling o zentangle, ideato da due americani, Rick Roberts e Maria Thomas, ha uno scopo ben preciso, quello di liberarsi dallo stress, generando una sensazione di benessere e favorendo la meditazione. E' una tecnica che aiuta rilassarsi perchè i disegni vengono fatti senza la preoccupazione di rappresentare qualcosa ma liberando la mente e la mano in un'espressività senza vincoli.

Gli studenti della 3C, entusiasti di questo esperimento artistico, hanno realizzato un video per mostrare i loro elaborati. 

Anche gli studenti della classe 3A si sono cimentati nella realizzazione di un video che mostra i loro elaborati ispirati ai più grandi artisti dell'impressionismo; va ricordato che l'osservazione e la rielaborazione dei capolavori della pittura favoriscono negli studenti la sensibilità visiva.

 

Ultima modifica il 15-06-2021 da FRANCESCA ZANELLA