Classi seconde: percorso di orientamento a.s. 2020-2021

PROGETTO ORIENTAMENTO

CLASSI SECONDE - A.S. 2020-21

Per favorire nei ragazzi

la ricerca della propria identità personale ed il processo di crescita,

nella consapevolezza che l’orientamento è orientamento per la vita 

e la scelta della scuola superiore ne rappresenta una prima significativa tappa

 e non certo la conclusione.

Il progetto di orientamento nel nostro Istituto ha una lunga e consolidata tradizione e si è concretizzato di anno in anno tenendo conto delle nuove esigenze degli alunni e delle loro famiglie, oltre che dei mutamenti nell’organizzazione scolastica e nel mondo del lavoro.  

Preferiamo parlare di “futuro” e non esclusivamente di “scuola”: il progetto intende configurarsi come percorso di orientamento formativo, di orientamento per la vita. Consapevolezza di sé, dunque, per uno sguardo attento al mondo esterno, proiettati verso il futuro. 

La complessità dell'offerta della Scuola Secondaria di II grado e la necessità di operare una scelta importante in una fase della vita particolarmente delicata, hanno convinto la nostra scuola ad intraprendere quanto prima un percorso di conoscenza di sé coinvolgendo attivamente alunni, famiglie, docenti, educatori nell’ottica di un orientamento inclusivo e partecipativo. 

Abbiamo da sempre creduto in un progetto formativo di rete grazie al quale i ragazzi possano essere affiancati nel loro cammino di crescita e possano ricevere il sostegno sinergico di più figure ed occasioni educative. 

Il percorso strutturato si colloca perciò all’interno di una logica di interazione in cui ogni elemento del sistema (genitori-insegnanti-educatori-consulenti esterni) contribuisce con la propria specificità, in maniera armonica, a favorire il momento del passaggio che i ragazzi dovranno vivere.

Il percorso di orientamento predisposto per le classi seconde e condotto da docenti e educatori nella didattica quotidiana, da alcuni anni si avvale della collaborazione della dott.ssa Luisa Garatti, psicologa dello Sportello ascolto presso il Convitto, e della dott.ssa Eliana Franini, referente dello Sportello orientamento della Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi. 

Le molteplici figure ed agenzie educative in gioco concorrono in sinergia al raggiungimento della medesima finalità: favorire un processo formativo continuo e verticale attraverso il quale, grazie all’interazione con i contenuti e le strutture di ogni disciplina e al contributo di personale specializzato, l’alunno possa attivare, sviluppare e consolidare atteggiamenti di conoscenza di sé e della realtà esterna che gli permettano progressivamente di scegliere e intraprendere un proprio percorso di vita realistico e consapevole.

Il progetto mira al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • favorire la ricerca della propria identità personale ed il processo di crescita
  • sostenere l’analisi delle risorse personali: valutare i propri interessi, attitudini, potenzialità e punti critici in funzione di una scelta
  • promuovere la consapevolezza nel processo decisionale
  • affinare le capacità di affrontare e risolvere problemi
  • conoscere il sistema scolastico superiore
  • conoscere le opportunità inerenti il mondo del lavoro

Da quest’anno il nostro Istituto aderisce in via sperimentale al progetto “Atlante delle scelte”, proposto dalla Provincia di Bergamo e gestito dall’Azienda Edoomark. Questa valida opportunità integra il percorso di orientamento del nostro Istituto, senza tuttavia far venir meno la sua peculiarità.

Sul portale www.atlantedellescelte.it  è stata predisposta un’area personale che mette a disposizione degli studenti della secondaria di I grado, dei loro genitori, insegnanti ed educatori una serie di strumenti utili all'accompagnamento alla scelta della scuola superiore. Video, spunti di riflessione, schede, questionari per attivare i ragazzi a mobilitarsi e informarsi rispetto al loro momento di scelta. Le proposte della sezione “Oriento” vengono svolte dagli alunni con il monitoraggio dei docenti e degli educatori, sotto la guida della dott.ssa Garatti: una preziosa occasione perché le diverse attività programmate non risultino una sterile compilazione, ma vengano affrontate con serietà e consapevolezza, con la possibilità di consulenze, chiarimenti, supporto in qualunque momento del percorso. 

 Articolazione del percorso “Oriento”

1) LO SGUARDO SU DI SE’

La sezione “Lo Sguardo su di sé” consente agli alunni di orientarsi rispetto a una serie di informazioni che li riguardano da vicino, ragionando su quelle che sono le loro caratteristiche personali. Conoscersi è il primo passo per capire che scelte compiere per andare incontro alle proprie inclinazioni.

Si parte dalle conoscenze sul mondo del lavoro per avere un’idea di cosa esiste, perché la scuola superiore comincia a preparare ad un futuro lavorativo, vicino o lontano che sia.

Si invitano i ragazzi a riflettere su ciò che veramente conta per ciascuno di loro, mettendolo in relazione con una eventuale professione futura. Conoscere ed esprimere i valori lavorativi permette di essere più consapevoli e convinti che il lavoro possa essere in armonia con i propri atteggiamenti e con le preferenze più profonde. Di seguito si acquisiscono le prime informazioni utili a capire, in modo molto generale, com’è strutturato il sistema scolastico e formativo delle superiori per rendere gli alunni maggiormente consapevoli quando si troveranno davvero a dover valutare la scuola più compatibile con loro stessi. 

Si parla poi di “interessi”, di “capacità” e della differenza tra i due termini, creando così le condizioni per formulare considerazioni su di sé ed esprimere il proprio grado di preferenza su alcune attività che fanno riferimento a diversi settori lavorativi.

2) LO SGUARDO SUL LAVORO 

È la sezione che propone video e visite a specifiche aziende in base ai settori lavorativi di interesse di ciascun ragazzo. Un’opportunità per conoscere più da vicino il mondo del lavoro, con la possibilità di entrare nelle aziende per vedere davvero di cosa si tratta, associando così un’esperienza concreta al proprio immaginario del mondo del lavoro.

La sezione “Lo sguardo sul lavoro” contiene una lista di aziende, con relativo settore lavorativo di appartenenza entro cui le famiglie, se interessate, possono scegliere per effettuare una visita in una data prestabilita durante il periodo estivo.

2) LO SGUARDO SULLA SCUOLA

Cominceremo ad avvicinare i ragazzi al mondo delle superiori, al fine di orientarli rispetto ad una serie di informazioni più specifiche proprio sugli istituti del nostro territorio. Con il suo intervento la dott.ssa Franini presenta in chiusura il sistema scolastico superiore, accoglie dubbi e curiosità dei ragazzi e guida una riflessione su “come scegliere”, avvalorando così l'azione educativa e didattica intrapresa dai docenti. 

Questa attività continuerà a partire dall’inizio della classe terza.

SI ALLEGA IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI.

Allegati
Tabella incontri orientamento classi seconde.pdf

Ultima modifica il 25-04-2021 da MATTEO ZENONI